Congedo parentale

Nella pagina delle idee ho modificato le espressioni “congedo maternità” e “congedo paternità” con “congedo parentale“. Mi sembra più neutra e che rispecchi meglio il mio pensiero.

Madre e padre stabiliscono assieme quale soluzione adottare e come suddividersi questo congedo, che va portato almeno a 24 settimane. In caso di malattia poi, sia il padre sia la madre possono alternarsi nella cura del/la figlio/a presentando il certificato medico del pediatra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *